Jordan 1 High "Patent Bred", il ritorno dell'iconica colorazione firmata Nike.

press to zoom

press to zoom

press to zoom

press to zoom
1/4

@sneakerpasta

27 dic 2021

Nate nel 1984, indossate nei primissimi match con i Bulls dopo aver firmato il contratto con Nike, le Jordan 1 High Bred vengono riproposte, ma stavolta in un’inedita versione totalmente “Patent”.
Non è la prima volta che assistiamo a questo “custom” da parte di Jordan Brand circa il rafforzamento della tomaia con pelle lucida, dopo il successo dei modelli "UNC Patent Leather" e “ Fearless”, non poteva mancare – per chiudere l’anno in bellezza- la colorazione Bred, tanto storica quanto iconica per chi come noi ama la storia del cestista piu’ forte di tutti i tempi.
Non vi neghiamo che tra tutti i pareri raccolti dalla community, ci siamo ritrovati nel mezzo di pensieri contrastanti, chi amava l’idea di una rivisitazione, chi respingeva il concetto di toccare un modello “OG” così importante.
Per quanto ne riguarda la struttura, troviamo lo Swoosh rosso che riprende i layers posti dietro al tallone, all'altezza della caviglia e nella toe. Lo stesso rosso è poi stato riutilizzato per il branding Nike Air sulla linguetta e per l’outsole.

Beh, ora non vediamo l’ora di sentire i vostri di pareri, interagite con noi sulle storie di Instagram e inviateci un dm per avere maggiori informazioni sulla release che, a tal proposito, è stata fissata per il 30 dicembre 2021 (anche se alcuni fortunati hanno avuto la possibilità di metterci già le mani sopra con qualche accesso esclusivo rilasciato qualche giorno fa!).